Ca' Zampa Tech

La tecnologia al servizio della veterinaria

Una panoramica sul mondo digitale Ca’ Zampa.

Il Gruppo Ca’ Zampa anche dal punto di vista tecnologico, ha adottato soluzioni digitali altamente evolute con cui gestire in maniera scalabile ed integrata, non solo l’ambito amministrativo e il controllo di gestione per l’analisi finanziaria e il marketing, ma soprattutto l’attività veterinaria di monitoraggio e prevenzione nel segno del 4.0.
Inoltre verranno implementati all'interno di tutte le Cliniche del Gruppo sistemi digitali volti a creare una triangolazione fra veterinario, animale domestico e proprietario: il veterinario Ca’ Zampa rappresenta, in questo scenario, una figura chiave partecipando attivamente alle fasi di costruzione dei modelli scientifici e di interpretazione dei dati raccolti, oltre che di utilizzo e di fine tuning dei sistemi.

 

Il brevetto

Ca’ Zampa ha depositato un brevetto per lo sviluppo di una piattaforma tecnologica che raccoglie dati da più fonti (smart collar, cartella clinica, devices IOT), mette in collegamento ed interpreta dati sullo stato di salute e benessere di un cane. Il tutto in una logica predittiva, in modo da poter anticipare eventuali problematiche o tenere sotto controllo malattie croniche o situazioni post-operatorie. Si tratta di un progetto altamente innovativo, che ha la finalità di sviluppare soluzioni di telemedicina, strutturando un collegamento continuo tra veterinario, proprietario e pet e migliorando, in termini di efficienza, i processi di diagnosi e di monitoraggio dello stato di salute dell'animale. Un’assoluta novità in campo veterinario, non solo a livello italiano, ma anche internazionale.

 

Monitoraggio continuativo dello stato di salute del pet

Ca’ Zampa sta lavorando per applicare gli studi di tele-medicina per la salute umana al mondo animale, seguendo un approccio di tipo scientifico.
Alla base del progetto tech di Ca’ Zampa, connesso al brevetto depositato, c’è innanzitutto il concetto di prevenzione: si tratta di un’innovativa forma di telemedicina, dedicata ai clienti Ca’ Zampa e non solo, che ha l'obiettivo di monitorare costantemente lo stato di salute e benessere dell’animale domestico. Grazie alla piattaforma Ca’ Zampa, ed ai suoi strumenti integrati, sarà possibile combinare il lavoro tradizionale del veterinario con una capacità di registrazione continuativa di alcuni parametri vitali e comportamentali del cane, che diventeranno accessibili sia per il veterinario, sia per il proprietario.
Ca’ Zampa ha così sviluppato un sistema tecnologico integrato, denominato Ca’ Zampa FIT, che metterà in collegamento una Piattaforma IOT -che raccoglie e collega i dati proveniente dalle diverse fonti-, con il mondo veterinario Ca’ Zampa. 
Componente rilevante di tale sistema è lo smart collar Ca’ Zampa FIT, che monitorerà alcuni parametri vitali e comportamentali dell’animale domestico, e che sarà presto disponibile sul mercato.
Attraverso un’App dedicata, particolarmente user friendly e a disposizione di ogni proprietario, il proprietario riceverà una serie di informazioni e raccomandazioni utili per ottimizzare la gestione del suo pet. La APP diventerà anche un ambiente privilegiato per una comunicazione diretta tra il proprietario del cane e la Clinica Ca’ Zampa con i suoi veterinari.

 

Tech
Tech

 

Il software gestionale

Attraverso l’utilizzo di un sistema gestionale di ultima generazione, Microsoft Dynamics 365, il veterinario del Centro Ca’ Zampa ha facilmente accesso agli elementi anagrafici, alla cartella clinica, agli esami di laboratorio del paziente e alla storia completa del proprietario con la sua Clinica Ca’ Zampa. 
Il software è stato personalizzato per Ca’ Zampa sotto il profilo amministrativo, ma soprattutto sviluppando le funzionalità che consentono di gestire i piani salute, gli abbonamenti annuali, i diversi servizi, fino a tutti gli aspetti relativi alla gestione del rapporto con il cliente.
Sono stati implementati anche strumenti di marketing automation, fondamentali per mantenere viva la relazione con il cliente.